top of page

Didattiche

La difficolta per i principianti che si avvicinano alla subacquea è quella di riuscire a scegliere tra le infinite didattiche esistenti, non conoscendo le differenze tra un metodo e l'altro, tra una didattica e l'altra ed i loro diversi background.

In questa pagina cercheremo di dare qualche informazione sulle diverse didattiche che coesistono all'interno della scuola, WASE Diveducation & Cedip Sias. Starà allo studente scegliere quale iter formativo intraprendere.

WASE Diveducation

La didattica NASE-WASE DIVEDUCATION nasce in Italia nel 1996 opera da con sede a Milano, nel 1997

grazie dall’ideatore del marchio NO LIMITS. Capendo l’importanza del nome del proprietario si capisce come

in pochi anni NASE-WASE è diventata una delle aziende leader nell’educazione subacquea, giornali con

pagine di pubblicità, stand enormi alle fiere ed eventi unici caratterizzarono la compagna pubblicitaria di NASE

-WASE. Nel novembre 2004 l’agenzia didattica viene acquisita da Vittorio Bianchini e la sede e i magazzini

vengono trasferiti a Perugia. Oggi operiamo in quasi tutti gli stati europei.

Come accennato la WASE DIVEDUCATION attualmente ha la sede on line, con diversi professionisti che oggi danno soluzioni opportune a tutti gli affiliati, il materiale didattico viaggia on line come tutti i materiali di insegnamento per poter arrivare immediatamente. Abbiamo cominciato a lavorare digitalmente dopo aver organizzato un tour ambientale con GREENPEACE e DAN per controllare i parchi marini in Italia, questo ci ha fatto capire che da subito bisognava cambiare atteggiamento e il nostro ufficio è diventato un ufficio virtuale così come tutti i materiali spediti in carta riciclata oggi sono diventati in PDF, ed i brevetti rilasciati in PET, abbiamo cambiato tutto quello che usavamo per poter salvaguardare il nostro mondo, il mare.

La WASE DIVEDUCATION assicura un approccio del tutto nuovo all’attività subacquea.

Oggi abbiamo una linea con oltre 30 manuali e corsi per poter far diventare un esperto del mare una qualsiasi persona, i nostri materiali sono estremamente aggiornati e tecnologici, avanzati e in sintonia con le esigenze dei nostri subacquei.

La nostra attenzione è concentrata sulla formazione dei nostri istruttori, organizziamo corsi con relatori di livello universitario, in particolare sugli aspetti di biologia marina e di archeologia. Questo perché riteniamo che le immersioni ai tropici sono indubbiamente divertenti e appaganti, ma la realtà del Mare Nostrum è diversa, e vogliamo che i nostri allievi abbiano la possibilità di gustarsi al massimo le nostre bellezze naturali e storiche. Utilizziamo materiale digitale ma preferiamo che il filo conduttore d’insegnamento sia sempre l’istruttore che legherà definitivamente il cliente al mare. Non utilizziamo l’e-learning, ma quello che noi amiamo definire water learning l’insegnamento nell’elemento base.

I corsi professionali WASE DIVEDUCATION non trattano solo gli aspetti tecnici dell’immersione, ma anche i risvolti psicologici, relazionali, di marketing e promozionali.

La WASE DIVEDUCATION non ha una tabella costi dei propri corsi. Lavorando su territori molto diversi per bacini di utenza e possibilità economiche, ai nostri istruttori è lasciata la libertà di applicare il giusto prezzo, che non deve però, in alcun modo, essere inferiore alla media dei prezzi offerti dagli altri istruttori della zona.
Questa politica di controllo, adottata anche per i corsi istruttori, ha permesso alla WASE DIVEDUCATION di mantenere inalterata la qualità della didattica nel corso del tempo.

Noi lavoriamo con serietà personalizzata sul cliente, professionalità e soprattutto con passione.

Il nostro intento è quello di far conoscere il mondo della subacquea per renderlo accessibile a tutti. Non in concorrenza ma di concerto con le altre didattiche e con le aziende stesse. Ritengo che la creazione di una vostra scuola nazionale crei dei posti di lavori certi e sicuri e conoscendo la fame del turista alla scoperta di nuovi paradisi da scoprire aprirete un fantastico nuovo mondo mediterraneo!

 

Vittori ed il Prof. Dino Bosco Università di Chieti test di preox.bmp
Scuola sub Roma
corsi sub di tutti i livelli

 

Chi Siamo

 

CEDIP è un organismo Europeo per Istruttori Subacquei Professionali. Rappresenta 12 delle maggiori Organizzazioni subacquee Europee ed è presente in 46 paesi. CEDIP è una didattica riconosciuta dalla Federazione Europea Sommozzatori ed è membro della Commissione Europea per gli Standard subacquei. Inoltre è la prima apparsa in Europa in campo sportivo subacqueo, se tu vuoi diventare un Istruttore subacqueo e beneficiare del supporto altamente professionale per garantire un successo alle tue attività la CEDIP ti offre i suoi servizi appositamente strutturati per le tue specifiche esigenze. CEDIP è rappresentata in Italia dalla SIAS Scuola Internazionale Attività Subacquea.

Siamo in un tempo in cui i cambiamenti e le trasformazioni sono all’ordine del giorno, ciò che era attuale in un batter d’occhio è divenuto passato il nostro futuro presente.

In questa fase di cambiamenti anche la nostra didattica ha deciso di cambiare il proprio look, cambiare i contenuti cercando insieme al presente di costruire un nuovo futuro di passione e voglia di crescere.

I cambiamenti spesso spaventano e suscitano smarrimento nell’affrontarli, rendendoli attuali non stiamo facendo altro che utilizzando le nostre conoscenze, l’insieme delle risorse a noi disponibili in un modo più intelligente e fruttuoso. Cedip si sta consolidando in una didattica internazionale avente l’intento di promuovere e diffondere la cultura della buona subacquea, insieme allo staff tecnico e agli istruttori che ne fanno parte si sta affacciando alle nuove tecnologie e alla nuova cultura dell’immersione.

Questa nuova veste grafica vuole essere solo la vetrina che vi accompagnerà nello sceglierci ancora come vostri compagni di gioco, di lavoro o di servizio alla comunità. Speriamo vogliate accoglierla e promuoverla con lo stesso entusiasmo ed energia con cui viviamo insieme la passione per il nostro mondo sommerso.

 

CODICE ETICO

Oggi sempre più organizzazioni  adottano  un codice etico, è una sorta di “patto” tra le organizzazione  e i suoi collaboratori per stabilire punti e intenti  chiari e condivisibili.

L’etimologia della parola “Etica” recita cosi:

Scienza del costume che, regolando le azioni dell'uomo in conformità con la legge morale, è volta al conseguimento del bene.
Il complesso delle convinzioni morali di un singolo o di un gruppo: etica professionale, quella che guida ogni professionista nell'adempimento corretto e onesto della sua professione.

Si intende con il seguente codice etico tracciare le linee guida  di condotta alle quali  gli Istruttori e le organizzazioni Didattiche aderenti alla CEDIP devono attenersi per garantire un  rapporto di qualità in accordo  con gli standard definiti.
Perché si è giunti al codice etico
Avere una buona reputazione è un elemento distintivo per la CEDIP e per i suoi  Iscritti  nella gestione dei rapporti con i nostri/vostri  interlocutori
Come è emerso da quanto sopra descritto la condivisione e la cooperazione sono i due aspetti che determinano l’efficacia del codice etico, entrambi sono possibili solo se la CEDIP e i suoi Iscritti riescono a sviluppare nel tempo un rapporto di fiducia con i propri  interlocutori
Il codice etico è  lo strumento attraverso il quale si chiariscono i doveri e gli impegni su cui fondare la propria reputazione. Attraverso il rispetto e la condivisione del proprio codice etico si guadagna la fiducia di tutti i soggetti ad essa legati con l’obbiettivo di sostenere  e migliorare la propria reputazione.
A cosa dobbiamo attenerci
L’istruttore e le organizzazioni Didattiche aderenti alla CEDIP sono tenute  a fornire ai propri allievi i materiali idonei alla realizzazione dei corsi libri, tabelle materiali divulgativi, durante le lezioni sia teoriche che pratiche deve attenersi alle linee guida previste dagli Standard imposti dalla Normativa di riferimento per il rilascio dei brevetti, Ricordiamoci che da parte degli allievi c’è l’obbligo di apprendere ma da parte degli Istruttori  c’è l’obbligo di  insegnare questa sorta di “ contratto” si stabilisce verbalmente ed ha  una valenza morale .
L’istruttore e le organizzazioni Didattiche aderenti alla CEDIP devono attenersi alle norme di riservatezza sul trattamento dei dati personali degli allievi , non devono in nessun modo divulgare o rendere pubblici  i dati anagrafici senza autorizzazione, i certificati medici, le fotografie, e i risultati degli esami per il conseguimento del brevetto al di fuori degli scopi connessi con l’esercizio dell’attività stessa. Una apposita legge sulla Privacy definisce le competenze.
Ogni Organizzazione Didattica aderente alla CEDIP si impegna a riconoscere i brevetti rilasciati dalle organizzazioni Didattiche membri della CEDIP sul proprio territorio  e divulgare attraverso siti web e riviste il logo CEDIP. La parola d’ordine è cooperazione
 L’istruttore e le organizzazioni Didattiche aderenti alla CEDIP sono tenute a conservare i verbali dei corsi e degli esami che svolgono, esse sono  responsabili dei brevetti dei vari livelli, i brevetti vengono rilasciati solo ed esclusivamente dalla CEDIP su  specifica richiesta delle organizzazioni aderenti riconoscendo il  grado di preparazione e Professionalità dell’Istruttore.  Produrre in modo autonomo brevetti, attestati senza autorizzazione, fotocopiare manuali non è etico e  rappresenta un illecito punibile per legge.
L’istruttore si impegna a garantire l’integrità fisica e morale dei suoi allievi garantendo condizioni di addestramento sicure , per questo non accetta richieste o minacce volte ad indurre le persone ad agire contro la legge o il codice etico, o ad adottare comportamenti lesivi delle convinzioni e preferenze morali e personali di ciascuno.
Il motto della CEDIP è “ogni subacqueo è benvenuto” proprio per attenersi a questo l’Istruttore e le organizzazioni aderenti alla CEDIP non possono  fare distinzioni di sesso, di religione, di razza o di colore nei confronti degli allievi
Gli Istruttori e le organizzazioni didattiche aderenti alla CEDIP si devono attenere alle regole di correttezza etica evitando di compiere azioni lesive del nome e dell’immagine della CEDIP ed evitare che nei rapporti con altre organizzazioni chiunque operi in nome o per conto della CEDIP senza specifica delega scritta o titolo,  intraprenda azioni contrarie alle finalità della CEDIP o in nome della stessa ne tragga beneficio personale.
 

Tutela ambientale

L’ambiente è un bene primario che la CEDIP si impegna a salvaguardare; a tal fine gli Istruttori e le organizzazioni Didattiche  aderenti alla CEDIP devono programmare le proprie attività ricercando un equilibrio tra esigenze didattiche e imprescindibili esigenze ambientali, in considerazione dei diritti delle future generazioni.
La CEDIP si impegna a promuovere iniziative finalizzate alla salvaguardia dell’ambiente marino e dei suoi abitanti, del rispetto della flora e fauna marina, del rispetto della spiaggia e della scogliera promuovendo dove necessario azioni di sensibilizzazione.
Impegnarsi nel rispetto di un codice etico è un fiore all’occhiello per i nostri Istruttori e le Organizzazioni didattiche membri della CEDIP un biglietto da visita che dimostra la serietà e la professionalità con la quale ci si impegna nello svolgimento.

 

MISSION


Promuovere azioni per la sicurezza in acqua e sviluppare un sistema di immersioni ecosostenibili nel rispetto dell’ambiente subacqueo e dei suoi abitanti accrescere la conoscenza del mondo acquatico non solo marino ma anche laghi e fiumi
Estendere la  rete di agenzie didattiche Europee al di fuori dell’europa per creare un network di formazione subacquea di eccellenza con istruttori altamente qualificati professionalmente .
Tutelare e salvaguardare la professione di Istruttore subacqueo con azioni mirate al riconoscimento delle qualifiche da parte dei vari stati e enti preposti.

    I valori di CEDIP:

    PROFESSIONALITA'

    QUALITA'

    TRASPARENZA

Cattura.PNG
bottom of page